Pazzini guarda già a Catania: «Una vittoria per il morale»
domenica 16 agosto 2009


Il centravanti toscano si gode il 6-2 e la prima doppietta stagionale: «Meglio di così non poteva andare. Il rigore? Giusto farlo battere a capitan Palombo».

Signor Pazzo Pazzini, dove eravamo rimasti? Dal gol, manco a dirlo. Prima partita ufficiale, prima doppietta, Lecce al tappeto e Sampdoria avanti in Coppa Italia: così, in scioltezza, tanto per gradire. Vantaggio dal limite dopo soli 8 giri di lancette, tris (intervallato dal dioscuro Cassano) al volo poco a ridosso della mezzora.

«Meglio di così non poteva andare - dice Giampaolo a fine partita, di fronte a telecamere e taccuini -. Sono proprio contento, era la prima in casa di fronte al nostro pubblico, ci tenevamo a fare bene e ci siamo riusciti, segnando anche tanti gol».

Merito del nuovo modulo? Più cross uguale più conclusioni di Pazzini?
«Può essere, arrivano tanti cross e a me non può fare che piacere. Sul secondo gol, Mannini ha fatto un bellissima giocata e io mi sono fatto trovare pronto. Logico però che qualcosa da migliorare ci sia, in attacco come in difesa, ma anche a centrocampo. Sono cambiate tante cose e non sarebbe normale se fossimo già pronti ora».

La prima di Serie A intanto si avvicina...
«Abbiamo fatto bene a Varese, a Siena e questa sera. Siamo contenti di aver vinto perché si tratta di un successo importante per il morale proprio in vista di Catania e dell’esordio in campionato».
聯賽第一輪就要到了...
我們在VARESA和SIENA今晚做得不錯,我們很開心獲勝,這個獲勝從CATANIA的觀點和聯賽來說都有意義。

A proposito di campionato, chi li batterà lì i rigori?
«Con Antonio ci siamo messi d’accordo: uno io e uno lui. Stasera avevamo già segnato abbastanza e insieme abbiamo pensato di lasciarlo ad Angelo Palombo, il capitano. È stato bello e giusto così».
在聯賽誰踢點球?
我和CASSANO有協議,一個我一個他。今天晚上我們已經進球了,我們同時想把點球留給PALOMBO隊長,很好很正確。

創作者介紹

巴拉巴拉備忘錄

hoshimi 發表在 痞客邦 PIXNET 留言(0) 人氣()